Il capitale circolante è spesso l’investimento più importante e meno gestito dell’impresa.

Fornisce le risorse per la gestione quotidiana dell’attività e, data la sua significatività, può essere fonte notevole di costi o di risparmi.

La gestione del capitale circolante è critica anche dal punto di vista strategico perché coinvolge i rapporti con gli stakeholdes più importanti della società: clienti, dipendenti, fornitori, banche.

Una buona gestione del circolante permette di mantenere sani rapporti con i clienti, lasciare fornitori e dipendenti soddisfatti, permettere un più rapido, efficiente e meno costoso accesso al credito. Per questo motivo, nei momenti di difficile accesso al credito, o di rapida crescita, o di start up, la gestione del circolante diventa vitale.

Ti aiutiamo a gestire il tuo capitale circolante

Scopri di più